sabato 30 ottobre 2010

LEZIONE 3: FENOMENOLOGIA DEL MASCHIO: L'UOMO AMICO


UOMO AMICO

Questo esemplare di maschio è presente nella quotidianità di tutte voi. Potete averlo conosciuto molto tempo fa, anche se più spesso si tratta di un amico recente, acquisito da pochi anni. Egli si è inserito nelle vostre vite e voi lo avete fatto entrare perché era simpatico, ci si poteva parlare di tutto, avevate gli stessi interessi: era, insomma, un buon amico, appunto.
Questa tipologia è un poco più complessa delle precedenti perché si divide in innocenti e premeditati. I primi hanno veramente iniziato la relazione amichevole con voi senza altri scopi e si sono accorti solo successivamente di volere qualcosa di più; invece di dirlo chiaramente, però, preferiscono continuare la tecnica dell’amico confidando in qualche miracolo dal cielo oppure lanciando qua e là, durante le uscite e le conversazioni, una qualche metafora sessuale. Il premeditato, brutta razza da evitare, è quello che si finge fin dall’inizio amicone ma che vuole essenzialmente arrivare al sesso (come avrete ben capito, questa è una sottocategoria comune col porno uomo). Non è ancora stato spiegato perché questo tipo di amico-premeditato faccia tutto sto casino, invece di dichiarare alla donna le sue intenzioni fin dall’inizio (cosa più facile e risparmio di notevoli energie). L’uomo amico è di base molto paziente, sa aspettare, è un buon ascoltatore, ma manca di coraggio nell’azione.

LIVELLO DI PERICOLO: 7. Il livello di pericolo qui si basa, più che sul maschio, sull’abilità della donna a comprenderne le vere intenzioni. Il rischio di delusione è alto: credevate di aver incontrato un amico che amava ascoltarvi in maniera disinteressata quando gli parlavate del nuovo smalto o delle eliminazioni di X Factor, salvo poi scoprire amaramente che il suddetto lo ha fatto essenzialmente per arrivare ad altro. L’importante è quindi cercare di analizzare la gestualità dell’uomo-amico mentre vi ascolta e cercare di intendere le implicite metafore sessuali che egli pone nei suoi discorsi. Da ammirare, comunque, in questo tipo di uomo, la pazienza (di cui difettano i precedenti esempi).

1 commento:

  1. che bello girls, siamo aumentate!!!scrivete a cbertini@yahoo.it se avete delle altre tipologie maschili interessanti che così le pubblichiamo!!

    RispondiElimina

Hai trovato la lezione interessante? Hai suggerimenti sulla didattica? Scrivici!