mercoledì 24 agosto 2011

Letteratura utile: "Donne che corrono coi lupi"

Estrapolo un piccolo frammento da un libro illuminante, che consiglio vivamente a tutte le donne: si intotola "Donne che corrono coi lupi" di Clarissa Pinkola Estés. Ve lo consiglio!

"... Andate avanti, datevi da fare. Prendete la penna e mettetevi a scrivere, e smettetela di piagnucolare. Prendete il pennello, e mettetevi a dipingere. Ballerine, infilate un'ampia camicia, legatevi i nastri nei capelli, attorno al petto o alle caviglie, e dite al corpo di fare qualcosa: danzate. Attrici, scrittrici, poetesse, musiciste: smettetela di chiacchierare. Non pronunciate nemmeno una parola, a meno che non siate cantanti. Chiudetevi in una stanza o in una radura sotto il cielo. E dedicatevi alla vostra arte. In linea di massima, ciò che si muove non congela. Muovetevi dunque, non smettete di muovervi".


Nessun commento:

Posta un commento

Hai trovato la lezione interessante? Hai suggerimenti sulla didattica? Scrivici!